Quale piatto può essere più apprezzato dalle famiglie italiane se non la pasta? Fresca, secca, lunga, corta; un bel piatto di pasta mette sempre tutti d’accordo! I sughi e le salse a cui può essere abbinata sono veramente un’infinità. Alle verdure, con il pesce, con la carne, ai formaggi, ai legumi e chi più ne ha più ne metta. L’importante è variare non solo formato, ma anche tipologia, in base alle farine con le quali è prodotta. Non esiste solo bianca di grano tenero/duro; la nostra tradizione è ricca e ci offre la possibilità di provare altro. Ad esempio farine di grano saraceno, kamut, farro, ma anche di legumi (come i ceci e le lenticchie) o frutta (come le castagne). Possiamo cucinare ogni giorno ricette diverse, sempre con lo stesso ingrediente. Evitiamo quindi la solita pasta “bianca” raffinata, ricca di amidi e zuccheri. Diamo spazio alla novità e alla fantasia.