Avete mai pensato di fare in casa i panini per i vostri burger? Con i nostri consigli farlo è davvero semplicissimo e il risultato è garantito! Avrete a disposizione un pane morbido, ottimo per accompagnare ogni tipo di hamburger: di pesce, di cane, di legumi, di verdure…Impastarlo con una planetaria o un robot da cucina è semplicissimo, ma anche impastando a mano verrà benissimo ugualmente! Dovrete solo allenare un pò i muscoli! Vedrete che soddisfazione quando li vedrete gonfiarsi nel forno durante la cottura. Inoltre, potete decidere la pezzatura che più preferite, così da poter fare dei piccoli paninetti adatti anche alle manine dei più piccoli.

Panini per burger

Ingredienti

Per 8 panini circa
  • 170 ml acqua ambiente
  • 455 g farina di forza
  • 6 g lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino e 1/4 di sale fino
  • 45 g zucchero di canna
  • 30 g burro
  • 1 uovo

Per spennellare dopo la lievitazione

  • 1 tuorlo
  • 2 cucchiai latte intero fresco 
Panini per burger

Procedimento

Per l’impasto

  1. In una ciotola unite la farina, il lievito sciolto nell’acqua, lo zucchero (non a contatto diretto con il lievito) e l’uovo.
  2. Iniziate ad impastare con le mani fino a che inizierà a formarsi una pasta quasi compatta.
  3. Unite il sale e continuate ad impastare.
  4. Aggiungete il burro morbido, poco per volta, incorporandolo bene all’impasto prima di aggiungerne un altro pezzo. 
  5. Continuate ad impastare a mano per 10 minuti fino a che otterrete un impasto liscio, morbido e compatto.
  6. Formate una palla.

N.B.

Potete utilizzare anche una planetaria con apposito gancio o un robot da cucina per impastare. Unite gli ingredienti come descritto sopra.

Riposo, lievitazione e cottura

  1. Ponete l’impasto a lievitare in una ciotola capiente, meglio se a chiusura ermetica e trasparente, in modo da poter verificare quando sarà perfettamente lievitato. In mancanza, ponete in un recipiente e coprite con pellicola.
  2. Fate lievitare oltre il raddoppio, quasi a far triplicare l’impasto (ci vorranno circa 4 ore con una temperatura ambiente di 21°).
  3. Trascorso il tempo riprendete l’impasto e sgonfiatelo leggermente piegandolo su sé stesso.
  4. Ricavate otto pezzi da 87 g circa. Formate delle palline e poi andate ad appiattirle leggermente con le dita in modo che abbiano un diametro di circa 8 cm.
  5. Disponetele su una placca leggermente unta d’olio. Coprite con un’altra placca, assicurandovi che abbiano spazio a sufficienza per raddoppiare di volume.
  6. Lasciate lievitare per circa 1 ora e mezza/2 ore, finché non saranno raddoppiate di volume.
  7. Spennellate la superficie dei panini con il tuorlo e il latte.
  8. Cospargete con i semi di sesamo a piacere.
  9. Cuocete in forno a 190° per circa 12-15 minuti, finché la superficie sarà bella dorata.
  10. Sfornate e lasciate raffreddare, meglio se su una gratella, in modo che il vapore fuoriesca dal pane naturalmente.
  11. Ecco pronti i vostri morbidissimi panini per burger!
Panini per burger